BOTTI? NO GRAZIE!

BOTTI? NO GRAZIE!

Dettagli della notizia

Il Comune di Arnesano ha aderito alla campagna “Botti? No grazie!” promossa da Scuola Cinofila Italiana e E.N.P.A Sezione Provinciale di Lecce e l’Associazione SCISAR – Scuola Cinofila Italiana S.A.R. Asd Aps di Arnesano, per ricordare a tutti i Cittadini che il Capodanno, che noi consideriamo un’occasione di festa, per gli animali può diventare un vero e proprio incubo.

Ogni anno a livello locale e nazionale si registrano nella notte tra il 31 dicembre e il 1° gennaio numerosi infortuni, anche di grave entità, dovuti all’utilizzo improprio ed eccessivo dei prodotti pirotecnici e dei fuochi d’artificio spesso non conformi alle normative vigenti;

Il fragore conseguente all’esplosione dei fuochi pirotecnici, petardi e botti utilizzati durante i festeggiamenti di capodanno provoca reazioni di spavento negli animali domestici, che hanno un udito molto sviluppato, e che spesso fuggono perdendo l’orientamento, creando così situazioni di pericolo per loro stessi e per gli utenti della strada.

Per gli stessi motivi descritti in precedenza, molti animali muoiono di crepacuore a seguito delle forti reazioni di panico.

E’ necessario quindi appellarsi al senso di responsabilità individuale e alla sensibilità collettiva, affinché ciascun cittadino possa festeggiare il capodanno utilizzando mezzi alternativi e d innocui per sé stesso, gli altri e nello specifico per gli animali in genere.

Per tale motivo questa Amministrazione, di concerto con E.N.P.A. Sezione Provinciale di Lecce e l’Associazione SCISAR – Scuola Cinofila Italiana S.A.R. Asd Aps, ha deciso di portare avanti una Campagna di sensibilizzazione, dal titolo “BOTTI? NO GRAZIE” al fine appellarsi alla sensibilità umana della popolazione per limitare al massimo l’uso dei petardi e dei botti in occasione del capodanno, in segno di rispetto verso gli animali.

Media

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO

Il presente modulo utilizza i cookies di Google reCaptcha per migliorare l'esperienza di navigazione. Disabilitando i cookie di profilazione del portale, il form potrebbe non funzionare correttamente.

X
Torna su